Lunedì 20 Novembre
meteo Meteo
cinema Cinema
pubblicita Pubblicità
Home Attività Economiche Associazioni Notizie Articoli Link Contattaci
» I Rubatà di Chieri «
 
Sono "Grissini" ovvero un sorta di pane stirato e allungato a mano del diametro di cm 1 - 1,5 (a volte anche meno),  e dipende dal panificatore e dalla sua specialità.
Il segreto di preparazione sta nell'impasto dosato dai vari ingredienti e dall'acqua che a Chieri e nei dintorni ne permette la singolare bontà e la produzione tipica sicuramente D.O.C. per la quale i buongustai giungono da paesi anche molto lontani.
 
La ricetta è un segreto che varia da un panettiere all'altro e che viene tramandato di padre in figlio.
 
Il nome "Rubatà" che significa letteralmente "Cadere con una certa violenza", deriva dal gesto che fa il penettiere nel prendere sulle punte i "Grissini" appena stirati a mano e nel rivoltarli, facendogli fare un giro completo con i pollici a palme unite e lasciandoli "Cadere" - "Rubatè" con dolce violenza sul tavolaccio di stiramento al fine di compattarne l'impasto amalgamandolo alla granella, in modo da farlo risultare croccante dopo la cottura.
 
Per degustare questa ed altre specialità culinarie della zona è possibile consultare la pagina dedicata ai ristoranti di Chieri.
 

  [ Indietro ]  Stampa questo articolo  Invia questo articolo ad un amico

 
 

Attività Economiche
Numeri Utili
I Servizi
Storia e Cultura
Il Territorio
Cinema
Download
Link Consigliati
Il ghetto di Chieri
I Catari
I Templari a Chieri
I Re e gli Imperatori a Chieri
I Papi
Chieri nella Preistoria
Chieri nell'Epoca Romana
I Dolci
La Bagna Cauda
I vini tipici di Chieri
I Rubatà di Chieri
Il Duomo di Chieri
A.S.D. Chieri Rugby
A.s.d. San Giacomo Chieri
Chieri Calcio
Paralimpiadi Torino 2006
Biglietteria Torino 2006
Olimpiadi Torino 2006
Addizionali IRPEF

 
 
 
Quali argomenti, relativi al Chierese, vorresti che venissero approfonditi?
eventi culturali
tempo libero
sport
politica
cronaca
altro
 
Chieri