Sabato 24 Agosto
meteo Meteo
cinema Cinema
pubblicita Pubblicità
Home Attività Economiche Associazioni Notizie Articoli Link Contattaci
» Ordine del giorno del Consiglio Comunale - 10 Marzo 2011 «
Giovedì 10 Marzo 2011 ore 19.30
ORDINE DEL GIORNO
 
1) DIMISSIONI DA CONSIGLIERE COMUNALE DEL SIG. LELICI PASQUALE — SURROGA.
 
2) COMUNICAZIONE DEL SINDAC0 IN MERITO A NOMINA NUOVO ASSESSORE COMUNALE.
 
3) INTERROGAZIONI - Scarica le interrogazioni
 
4) PROPOSTA DI MOZIONIE PRESENTATA DAL CONSIGLIERE COMUNALE DI CHIERI FUTURA-GRUPPO MIST0 FURGIUELE RAFFAELE CIRCA "INTITOLAZIONE DI UNA VIA O UNA PIAZZA CITTADINA A BETTINO CRAXI".
 
5) PROPOSTA DI MOZIONE PRESENTATA DAL GRUPPO CONSILIARE DEL PARTITO DEMOCRATICO SUL TEMA DELLE BORSE LAVORO PER I GIOVANI A RISCHIO DI EMARGINAZIONE.
 
6) PROPOSTA DI ORDINE DEL GIORNO PRESENTATA DALLA CAPDGRUPPO CONSILIARE OLIA MANUELA CIRCA SANITA: PIU EFFICIENZA. SENZA CAMBIARE lL MODELLO ORGANIZZATIVO ITALIANO E PIEMONTESE
 
7) CRITERI GENERALI IN MERITO AL REGOLAMENT0 SULL‘ORDINAMEN‘TO GENERALE DEGLI UFFICI E DEI SERVIZI
 
8) SERVIZIO POLITICHE SOCIALI E DEL LAVORO — PASS I5 METROPOLITANO — RINNOVO CONVENZIONIE TRA IL COMUNE DI CHIERI. IL COMUNE DI TORINO E ALTRI COMUNI DELL'AREA METROPOLITANA - ANNO 2011.

  [ Indietro ]  Stampa questa pagina  Invia questa pagina ad un amico

 
 

Attività Economiche
Numeri Utili
I Servizi
Storia e Cultura
Il Territorio
Cinema
Download
Link Consigliati
Il ghetto di Chieri
I Catari
I Templari a Chieri
I Re e gli Imperatori a Chieri
I Papi
Chieri nella Preistoria
Chieri nell'Epoca Romana
I Dolci
La Bagna Cauda
I vini tipici di Chieri
I Rubatà di Chieri
Il Duomo di Chieri
A.S.D. Chieri Rugby
A.s.d. San Giacomo Chieri
Chieri Calcio
Paralimpiadi Torino 2006
Biglietteria Torino 2006
Olimpiadi Torino 2006
Addizionali IRPEF

 
 
 
Quale azione ritieni prioritaria per il Chierese?
edilizia abitativa
favorire nuovi insediamenti industriali
favorire la creazione di un centro direzionale per aziende di servizi
parcheggi e viabilità
riorganizzazione del centro storico
potenziare l'ASL
servizi sociali
 
Chieri