Sabato 13 Luglio
meteo Meteo
cinema Cinema
pubblicita Pubblicità
Home Attività Economiche Associazioni Notizie Articoli Link Contattaci
08-12-2010
"Tutto" il Consiglio contro Raffaele Furgiuele
 
"Presenta troppe mozioni, noi votiamo no a tutte" è l’opinione di Sidari della Lega Nord.
"Dovrebbe ridurle. Come il suo tasso alcolico" scherzano i consiglieri del Partito Democratico.
"Alcune sono buone, ma forse si esagera un po’ " commenta la Lista per Chieri.
 
   
Nell’ultima seduta del Consiglio comunale del 24 novembre, Furgiuele, esponente di Chieri Futura, è stato protagonista. Non tanto con le quasi venti mozioni che ha presentato, ma per la pioggia di accuse che gli è arrivata da maggioranza e opposizione. Addirittura Lista per Chieri, Lega, Udc e Pdl hanno chiesto di anticipare le mozioni del Pd, con la “scusa” di far riposare Furgiuele. Ma poi, tornato il suo turno, tutti se ne sono andati facendo mancare il numero legale.

Tonino Sidari, capogruppo delle “camicie verdi”, è il primo ad attaccare il consigliere di Chieri Futura con una provocazione, seguito poi da Angelo Rubatto (Lista per Chieri): «D’ora in poi voterò no a tutte le mozioni, a prescindere dai contenuti e nell’interesse dei cittadini. Queste mozioni fanno prolungare i Consigli comunali, con maggiore spesa per il Comune. Alla fine dell'anno si spendono 20 mila euro in più. Ogni volta Furgiuele presenta decine di interrogazioni e mozioni, per lo più superflue: mi viene voglia di non leggerle neanche».

Ribatte l’“imputato”: «La maggioranza ha toccato il fondo, Sidari si deve vergognare: io sono il portavoce delle richieste dei cittadini».

Furgiuele presenta mozioni per le coppie di fatto e liberazione di Sakineh, contro l’energia nucleare e la pedopornografia: secondo il resto del Consiglio tutti argomenti condivisibili, ma sicuramente poco legati con la realtà chierese. Inoltre molti temi sono considerati poco comprensibili dagli altri politici, con addirittura degli errori. In passato, una mozione era addirittura risultata copiata da un sito internet. Stavolta l’esponente di Chierei Futura riesce anche a farsi approvare alcune mozioni, per esempio sulla pedofilia e la pedopornografia su internet. Ma su molte altre è l’unico a schierarsi favorevolmente. Tra queste, c’è la mozione sull’obbligo di effettuare test antidroga a consiglieri, assessori e sindaco. Sidari torna ad accusare il collega, ma è Fausto Ferrari (Pd) a dare il colpo di grazia a Furgiuele: «Propongo che si faccia anche il test dell’etilometro: a giudicare da alcune mozioni direi che ce n’è bisogno. Scherzi a parte, voglio solo far presente a Furgiuele che un test antidroga costa mille euro per persona».

Anche questa mozione, quindi, viene bocciata. Dopo, all’ordine del giorno, ne restano ancora sei di Chieri Futura e poi tre del Pd. La maggioranza vota per invertirle e discutere prima quelle dei Democratici. Così è, soltanto che, al momento delle mozioni di Furgiuele, i consiglieri di Lista per Chieri, Lega, Udc e Pdl lasciano l’aula, facendo mancare il numero legale e costringendo alla sospensione della seduta. Un gesto “estremo”, per far capire a Furgiuele che la loro pazienza è terminata. Come a dire: se continui a presentar mozioni, ti impediremo di discuterle. Un avvertimento, giudicato «non serio» dall’opposizione, che il consigliere di Chieri Futura non coglie: «Ne ho già pronte una quarantina per il prossimo Consiglio».
 
Per "par condicio" ci occuperemo in un prossimo articolo dei consiglieri comunali definiti da alcuni colleghi "le belle statuine" per non aver mai fatto interventi in oltre 18 mesi di attività: con un po' di demagogia qualcuno dice che potrebbero almeno rinunciare al gettone di presenza o non presentarsi affatto in Consiglio.
 

  [ Indietro ]  Stampa questo articolo

 
 

Attività Economiche
Numeri Utili
I Servizi
Storia e Cultura
Il Territorio
Cinema
Download
Link Consigliati
Il ghetto di Chieri
I Catari
I Templari a Chieri
I Re e gli Imperatori a Chieri
I Papi
Chieri nella Preistoria
Chieri nell'Epoca Romana
I Dolci
La Bagna Cauda
I vini tipici di Chieri
I Rubatà di Chieri
Il Duomo di Chieri
A.S.D. Chieri Rugby
A.s.d. San Giacomo Chieri
Chieri Calcio
Paralimpiadi Torino 2006
Biglietteria Torino 2006
Olimpiadi Torino 2006
Addizionali IRPEF

 
 
 
Quali argomenti, relativi al Chierese, vorresti che venissero approfonditi?
eventi culturali
tempo libero
sport
politica
cronaca
altro
 
Chieri