Sabato 21 Settembre
meteo Meteo
cinema Cinema
pubblicita Pubblicità
Home Attività Economiche Associazioni Notizie Articoli Link Contattaci
04-09-2013
Venerdì 6 settembre ore 18
Sentiero  verde 2013


L’Associazione Camminare lentamente, in collaborazione con l’
Ecomuseo del Roero e con il patrocinio della città di Bra, organizza il "Trekking del Roero", itinerario lungo il sentiero S1 che attraversa le Rocche del Roero con molteplici motivi di interesse naturalistico, culturale e storico. Arrivo a Bra con visita del centro urbano.

Il trekking, in accordo con il Sistema Museale di Bra, verrà presentato venerdì 6 settembre alle 18 al Museo Craveri di Scienze Naturali. Parteciperà la scrittrice e camminatrice
Roberta Ferraris, che dal 1994 si occupa di turismo sostenibile e collabora con vari editori (Touring Editore, Arnoldo Mondadori, Terre di Mezzo, De Agostini, Giorgio Mondadori), come autrice di testi di guide turistiche ed escursionistiche. Propone la conoscenza del territorio, soprattutto italiano, con particolare attenzione al paesaggio naturale e agricolo – a piedi, in bici o con i mezzi pubblici. Al viaggio affianca l’arte lenta e antica del disegno botanico ad acquerello. Vive e lavora in una cascina in Alta Langa.

Il Roero è una zona collinosa, a sinistra del fiume Tanaro tra Bra e Cisterna d’Asti, nota
per i vigneti , con la produzione di ottimi vini, i boschi di castagno ed i graziosi paesi dominati da castelli e torri. Il percorso complessivo del trekking è di circa 34 Km; il Grande Sentiero del Roero(S1) è un percorso che attraversa il cuore originario di questa regione, seguendo la dorsale delle Rocche, un imponente fronte d’erosione lungo circa 20 km, un susseguirsi di dirupi che precipitano verticalmente per 20-30 m. Le Rocche, aride e ventose, sono l’ultimo rifugio per la fauna e la flora originaria di queste colline:
pino silvestre, roverella, ginepro, erica ed altre specie rare e protette.


Difficoltà: E – Escursionistica, richiede un certo allenamento per la lunghezza
del percorso (5-6 ore il primo giorno, 3 il secondo), per il dislivello da
superare (1000 metri complessivamente nei due giorni) e di calzature ed
equipaggiamento adeguato.

Questo il programma di massima:

1° giorno: Sabato
14 ore 9e30 partenza da Cisterna d’Asti, arrivo nel pomeriggio a Baldissero d’
Alba. (22 km).
2° giorno: Domenica 15 ore 9 partenza da Baldissero d’Alba e
arrivo a Bra in tarda mattinata. (12 km)
Possibilità di partecipare a un solo
giorno del trekking.

Nel pomeriggio della domenica visita del centro storico a
cura della prof.ssa Irene Ciravegna (Italia Nostra – sezione di Bra).


PARTENZA: Cisterna d’Asti, Bottega del Vino, Piazza Rino Rossino, ore 9e30


INFO ED ISCRIZIONI (entro il 7 settembre, massimo 30 iscritti) : 380.6835571,
camminarelentamente2@gmail.com<camminarelentamente@gmail.com>,

Costo
complessivo: 68 euro. Nella quota di partecipazione sono compresi
ilpernottamento e la cena del sabato, la colazione e il pranzo della domenica,
l’assicurazione e l’iscrizione all’associazione. Possibilità di pacchetto
pranzo per i sabato (con 5 euro aggiuntivi) offerto dalla Bottega del Vino di
Cisterna d'Asti con panino, bottiglia di vino e d'acqua.


Scarica  volantino

  [ Indietro ]  Stampa questo articolo  Invia questo articolo ad un amico

 
 

Attività Economiche
Numeri Utili
I Servizi
Storia e Cultura
Il Territorio
Cinema
Download
Link Consigliati
Il ghetto di Chieri
I Catari
I Templari a Chieri
I Re e gli Imperatori a Chieri
I Papi
Chieri nella Preistoria
Chieri nell'Epoca Romana
I Dolci
La Bagna Cauda
I vini tipici di Chieri
I Rubatà di Chieri
Il Duomo di Chieri
A.S.D. Chieri Rugby
A.s.d. San Giacomo Chieri
Chieri Calcio
Paralimpiadi Torino 2006
Biglietteria Torino 2006
Olimpiadi Torino 2006
Addizionali IRPEF

 
 
 
Quale azione ritieni prioritaria per il Chierese?
edilizia abitativa
favorire nuovi insediamenti industriali
favorire la creazione di un centro direzionale per aziende di servizi
parcheggi e viabilità
riorganizzazione del centro storico
potenziare l'ASL
servizi sociali
 
Chieri