Mercoledì 24 Luglio
meteo Meteo
cinema Cinema
pubblicita Pubblicità
Home Attività Economiche Associazioni Notizie Articoli Link Contattaci
07-01-2008
Le zone di pianura sono state protette dall'alta pressione e non si è avuta nessuna grande nevicata. Nonostante l'allarme dei giorni scorsi, a Chieri, nel fine settimana sono scesi solo "pochi fiocchi". 
Secondo i dati forniti dalla rete agrometeorologica piemontese, le precipitazioni sono state di 9 millimetri venerdì e 2,8 millimetri domenica. Solo una piccola parte però sono scese sotto forma di neve.
L'unità  di intervento si è comunque mossa in via preventiva.  Soprattutto sono stati sparsi sale e sabbia sulle strade. I trattori e gli spazzaneve sono usciti nelle varie zone della città, ma sono serviti veramente soltanto in collina.
 
I bollettini erano stati tuttavia allarmistici, portando all'intervento della protezione civile con i quad muniti di lame frontali, particolarmente utili, date le loro ridotte dimensioni, per passare sui marciapiedi. Questi mezzi sono intervenuti in piazza Europa, lungo via Cappuccini e strada Vallero e in alcune zone di strada Roaschia.
 
La "spruzzata di neve" è stata comunque utile come "prova generale" del funzionaento del piano di intervento cittadino. A tale proposito il Comune ha ricordato che spetta ai privati la pulizia dei marciapiedi frontali alle abitazioni. Il più delle volte la neve non rimossa bene si trasforma infatti in ghiaccio "killer" per  i passanti.
 
Noria Nalli 

  [ Indietro ]  Stampa questo articolo

 
 

Attività Economiche
Numeri Utili
I Servizi
Storia e Cultura
Il Territorio
Cinema
Download
Link Consigliati
Il ghetto di Chieri
I Catari
I Templari a Chieri
I Re e gli Imperatori a Chieri
I Papi
Chieri nella Preistoria
Chieri nell'Epoca Romana
I Dolci
La Bagna Cauda
I vini tipici di Chieri
I Rubatà di Chieri
Il Duomo di Chieri
A.S.D. Chieri Rugby
A.s.d. San Giacomo Chieri
Chieri Calcio
Paralimpiadi Torino 2006
Biglietteria Torino 2006
Olimpiadi Torino 2006
Addizionali IRPEF

 
 
 
Quale azione ritieni prioritaria per il Chierese?
edilizia abitativa
favorire nuovi insediamenti industriali
favorire la creazione di un centro direzionale per aziende di servizi
parcheggi e viabilità
riorganizzazione del centro storico
potenziare l'ASL
servizi sociali
 
Chieri