Lunedì 17 Giugno
meteo Meteo
cinema Cinema
pubblicita Pubblicità
Home Attività Economiche Associazioni Notizie Articoli Link Contattaci
28-09-2009
Finita l’estate, per la nuova Giunta di Chieri, inizia il periodo clou dell’attività e della programmazione. In questi giorni faremo un giro di interviste ai vari assessori per conoscere le loro eventuali difficoltà e i loro programmi di lavoro.
 
Data l’importanza nevralgica del suo assessorato, abbiamo iniziato con Luigi Sodano, che nell’amministrazione Lancione, si occupa del Commercio e dell’Artigianato.
 
Come procede questo primo scorcio di mandato? Quali problemi ha ereditato dalla vecchia giunta?
 
“L'inizio del mandato è, finora, molto positivo, anche se ci siamo trovati non pochi problemi ereditati, a cominciare dai cantieri dell' High Power, che abbiamo cercato di velocizzare al massimo, in alcuni casi con esito positivo, mentre in altri casi non è stato possibile perchè si sono creati problemi tecnici sui siti dove sono in corso i lavori ( il cantiere più complesso è quello della zona di fronte a Tabasso, dove una serie di inconvenienti tecnici ha rallentato i lavori). E' chiaro che i veri, reali effetti della nostra Amministrazione si vedranno a partire dal prossimo anno, poichè ora andiamo ad impostare il nostro primo bilancio, ed a fare la nostra programmazione; bisogna infatti considerare che, al momento, stiamo lavorando sul bilancio redatto dalla precedente amministrazione e che le risorse sono estremamente limitate”.
 
Ha delle iniziative in programma ? Quali?
 
“Le iniziative in programma nell'immediato sono:
1) I cantieri di lavoro per i soggetti disoccupati, il cui bando è scaduto venerdì scorso, e che permetteranno di dare una opportunità lavorativa a 12 persone.
2) La creazione dello sportello di assistenza alle imprese, gestito insieme con la provincia, che dovrebbe essere operativo già prima della fine dell'anno.
3) Per quanto riguarda la Fiera di San Martino, ci proponiamo di rinnovarla e rilanciarla già a partire da questa edizione, favorendo la partecipazione dei produttori e degli operatori locali. In questa occasione cercheremo di coinvolgere gli esercizi nella proposizione di menù del territorio a prezzo ridotto”.
 
Potrebbe fornirci il calendario dei mercatini dell’usato ?
 
“Il mercatino dell'antiquariato è previsto in via sperimentale, un sabato al mese a partire da ottobre fino a fine anno. Vogliamo renderlo un appuntamento fisso a partire dal prossimo anno. Siccome abbiamo ricevuto più richieste di operatori interessati ad organizzarlo faremo un bando”. Noria Nalli

  [ Indietro ]  Stampa questo articolo

 
 

Attività Economiche
Numeri Utili
I Servizi
Storia e Cultura
Il Territorio
Cinema
Download
Link Consigliati
Il ghetto di Chieri
I Catari
I Templari a Chieri
I Re e gli Imperatori a Chieri
I Papi
Chieri nella Preistoria
Chieri nell'Epoca Romana
I Dolci
La Bagna Cauda
I vini tipici di Chieri
I Rubatà di Chieri
Il Duomo di Chieri
A.S.D. Chieri Rugby
A.s.d. San Giacomo Chieri
Chieri Calcio
Paralimpiadi Torino 2006
Biglietteria Torino 2006
Olimpiadi Torino 2006
Addizionali IRPEF

 
 
 
Quale azione ritieni prioritaria per il Chierese?
edilizia abitativa
favorire nuovi insediamenti industriali
favorire la creazione di un centro direzionale per aziende di servizi
parcheggi e viabilità
riorganizzazione del centro storico
potenziare l'ASL
servizi sociali
 
Chieri